23.4.2021 – La sottrazione internazionale dei minori – PROFILI CIVILI

30,00

Il convegno, della durata di tre ore (dalle ore 15 alle ore 18), si terrà in modalità on line sulla piattaforma Zoom.

L’evento è stato accreditato, con il riconoscimento di tre crediti in materia non obbligatoria, dall’Associazione Nazionale Forense in forza di convenzione sottoscritta in data 20.10.2020 con il Consiglio Nazionale Forense ai sensi dell’art. 14 del Regolamento CNF n. 6 del 16.7.2014, e successive modificazioni, per la formazione continua.

Esaurito

Categoria: Tag:

Descrizione

1) La sottrazione internazionale dei minori tra Convenzione dell’Aja del 1980 e disciplina di diritto dell’Unione europea (Relatore dott.ssa Ilaria Pretelli – Responsabile scientifica per il diritto internazionale privato e per il diritto italiano – Istituto Svizzero di Diritto Comparato)
2) La residenza abituale del minore (Relatore Prof. aggr. Federica Persano – Università degli Studi di Bergamo)
3) La procedura per la disciplina dell’affidamento o per la modifica delle condizioni (promosso dal genitore vittima della sottrazione) e coordinamento delle procedure avviate (quella attivata nello Stato di rifugio – tramite l’Autorità Centrale – e quella nello Stato di residenza abituale) (Relatori Dr.ssa Sara De Magistris – Giudice del Tribunale di Bergamo e Avv. Armando Cecatiello – Avvocato Foro di Milano)